Conferenza sulla SANA LONGEVITA’ con Piero Angela, Lamberto Maffei e Gianni Letta il 6 febbraio alle ore 18.00 presso l’Hotel Parco dei Principi, via Gerolamo Frescobaldi, 5 a Roma.
La conferenza, promossa dalla Fondazione IGEA con il Club Canova e Diplomatia, affronta un argomento di grande rilevanza sociale e medico-sanitaria nella nostra società formata da persone che vivono più a lungo, con il desiderio e la necessità di conservare la salute del fisico e del cervello, che è l’organo dal quale dipendono, sempre più con il passare degli anni, la nostra vita e la nostra vitalità.
Nel corso del dibattito verrà descritto l’innovativo protocollo Train the Brain (Allena il Cervello) realizzato all’Istituto di Neuroscienze del CNR per la prevenzione contro l’invecchiamento del cervello, la perdita di memoria e le patologie collegate come Demenze e Alzheimer. Train the Brain è stato ideato dal prof. Lamberto Maffei, Presidente Onorario dell’Accademia dei Lincei, Neurofisiologo, che ha lavorato con la Prof.ssa Rita Levi Montalcini.
Il protocollo, che ha dato risultati positivi nell’80% dei soggetti trattati, individuati tra le persone a rischio, non ancora cadute nella malattia conclamata grave è utile anche alle persone sane per mantenere attiva la mente e difendersi dall’invecchiamento.
Il protocollo è attualmente attivo presso l’Istituto di Neuroscienze del CNR a Pisa e viene diffuso e applicato dalla Fondazione IGEA Onlus (www.fondazioneiega.it) al fine di metterlo a disposizione di tutte le persone che possono averne bisogno. Una applicazione è in corso in collaborazione con il Dipartimento di Neurologia Umana dell’Università Sapienza di Roma.
Saranno presenti come relatori Piero Angela e Lamberto Maffei. Il programma prevede in apertura una presentazione di Antonio Lax e nel corso dei lavori una illustrazione, da parte di Giovanni Anzidei delle attività della Fondazione Igea Onlus per promuovere la cultura dei controlli, a partire di 50 anni, e della prevenzione sul cervello, per difendersi dall’Alzheimer, che è in vertiginoso aumento, si registra un nuovo caso ogni 3 secondi. A livello mondiale ci sono oltre 47 milioni di malati, di cui circa un milione in Italia. Interverrà Gianni Letta.
Dato il numero limitato di posti è necessario prenotarsi a info@fondazioneigea.it
Per approfondimenti sulla prevenzione contro l’invecchiamento del cervello e le patologie collegate come l’Alzheimer tel. 0688814529 info@fondazioneigea.it www.fondazioneigea.it anche su facebook.

gg-5x1000-scritta

Per aiutare la prevenzione e la diagnosi precoce delle demenze e dell’Alzheimer, si può destinare il 5X1000 della dichiarazione dei redditi, basta scrivere il codice 97822960585 nel riquadro “sostegno del volontariato e delle altre…..” e firmare, non costa nulla.

Per fare una donazione che è detraibile dalle imposte, si può versare sul conto bancario: IBAN  IT92C0306903287100000004476

Stampare e consegnare al commercialista