VISITE DI PREVENZIONE SULL’ALZHEIMER ai cittadini di Vicenza, durante la tradizionale SETTIMANA DEL CERVELLO promossa annualmente dalla FONDAZIONE ZOE’ la cui mission è VIVERE SANI VIVERE BENE. La manifestazione di quest’anno, in programma dal 14 al 21 ottobre è stata presentata il 6 ottobre da Giovanni Anzidei, Vicepresidente della Fondazione IGEA (www.fondazioneigea.it) e dalla Neurologa Michela Marcon dell’Ospedale San Bortolo. Vicenza, Palazzo delle Opere Sociali, Piazza del Duomo, 6 ottobre ore 17.00
Corretti stili di vita e attività di training fisico e cognitivo, come quelli previste dal protocollo Train the Brain realizzato al Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR con l’Università di Pisa, migliorano gli indicatori della salute del cervello e rappresentano una possibile strategia per ridurre e ritardare di alcuni anni la manifestazione e il decorso delle demenze. Giovanni Anzidei, vicepresidente della Fondazione IGEA, e Michela Marcon, Neurologa all’Ospedale San Bortolo, in occasione della manifestazione aiutano a capire come mantenere in forma il nostro cervello, una grande speranza per il futuro delle persone a rischio e dei loro familiari.
Per maggiori informazioni sulla prevenzione contro l’invecchiamento del cervello, la perdita di memoria e le patologie come Demenze e Alzheimer scivere a info@fondazioneigea.it, www.fondazioneigea.it anche su facebook.

gg-5x1000-scritta

Per aiutare la prevenzione e la diagnosi precoce delle demenze e dell’Alzheimer, si può destinare il 5X1000 della dichiarazione dei redditi, basta scrivere il codice 97822960585 nel riquadro “sostegno del volontariato e delle altre…..” e firmare, non costa nulla.

Per fare una donazione che è detraibile dalle imposte, si può versare sul conto bancario: IBAN  IT92C0306903287100000004476

Stampare e consegnare al commercialista