Ministero lancia il Patto per la Salute tre giorni di incontri con i protagonisti della sanità italiana

Lug 1, 2019

Il Ministro Giulia Grillo: “Ascolteremo i protagonisti della sanità per raccogliere idee e modelli innovativi da inserire nel nuovo Patto. Costruiamo insieme il futuro”.

Per tre giorni, l’8, il 9 e il 10 luglio, il Ministero della Salute si aprirà all’ascolto dei protagonisti della sanità italiana, in vista della definizione del Patto per la Salute 2019-21 che sarà stipulato da Governo e Regioni per progettare le politiche sanitarie del prossimo triennio. Agli incontri parteciperanno professionisti, policlinici, ricercatori, imprese farmaceutiche, associazioni di pazienti.

Sarà una vera e propria MARATONA per rilanciare i temi del nuovo Patto dal punto di vista dei rappresentanti dei tre pilastri del nostro Servizio sanitario nazionale: chi lavora, chi produce e le associazioni di cittadini e pazienti.

“In questi mesi - dichiara il Ministro della Salute, Giulia Grillo - stiamo lavorando con le Regioni per scrivere il Nuovo Patto per la Salute e per l’occasione voglio inaugurare un nuovo modo di fare innovazione partecipata, prestando ascolto ai protagonisti del nostro Servizio sanitario nazionale e raccogliendo le loro idee e proposte. Sono certa che arriveranno indicazioni preziose. Il Servizio sanitario nazionale siamo noi, costruiamo insieme il futuro”.

Per partecipare all’iniziativa bisogna fare richiesta sul sito del Ministero della Salute, www.salute.gov.it/pattosalute.

La Fondazione IGEA Onlus ha chiesto di partecipare per presentare il protocollo di prevenzione non farmacologico “Train the Brain” contro l’invecchiamento del cervello, la perdita di memoria, le Demenze e l’Alzhiemer, patologia che colpisce direttamente oltre 800 mila italiani malati e indirettamente circa 3,5 milioni di familiari dei malati. La Maratona per il Patto della Salute si svolgerà a Roma negli Auditorium delle due sedi del ministero:

  • 8 luglio: Federazioni degli ordini professionali, società scientifiche, associazioni professionali, sindacati Auditorium ministero della Salute, Lungotevere Ripa/Ribotta
  • 9 luglio: Associazioni delle imprese: farmaci, dispositivi, ricerca e sviluppo Auditorium ministero della Salute, Lungotevere Ripa;
  • 10 luglio: Associazioni di pazienti, attivismo civico Auditorium ministero della Salute, Viale Giorgio Ribotta

Condividi

LEGGI ANCHE

Il 22 Aprile anniversario della nascita di Rita Levi Montalcini è la Giornata della Salute della Donna La sua fondazione “EBRI” lavora per le ricerche su cervello importanti anche per gli effetti provocati dal COVID

Il 22 Aprile anniversario della nascita di Rita Levi Montalcini è la Giornata della Salute della Donna
La sua fondazione “EBRI” lavora per le ricerche su cervello importanti anche per gli effetti provocati dal COVID

Roma, 22 aprile 2021 - In onore della professoressa Rita Levi Montalcini il 22 aprile, data della sua nascita, è stato proclamato “Giornata della Salute della Donna”. Premio Nobel per la Medicina, Rita Levi Montalcini ha lavorato tutta la vita su due grandi obiettivi:...

leggi tutto
DAL PESCE AL FILOSOFO:  EVOLUZIONE DEL CERVELLO NEI VERTEBRATI

DAL PESCE AL FILOSOFO: EVOLUZIONE DEL CERVELLO NEI VERTEBRATI

“𝑫𝒂𝒍 𝒑𝒆𝒔𝒄𝒆 𝒂𝒍 𝒇𝒊𝒍𝒐𝒔𝒐𝒇𝒐: 𝒗𝒆𝒓𝒔𝒐 𝒖𝒏'𝒆𝒄𝒐𝒍𝒐𝒈𝒊𝒂 𝒅𝒂𝒓𝒘𝒊𝒏𝒊𝒂𝒏𝒂 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒎𝒆𝒏𝒕𝒆” è il tema della conferenza che terrà in streaming il Prof. Enrico Alleva, Accademico dei Lincei, il giorno 14 gennaio 2021 dalle ore 17 alle 18:30. Evento in diretta streaming al link...

leggi tutto